Notizie

Maldive notizie di viaggio

Quello che i Viaggiatori Devono Sapere Sul Coronavirus alle Maldive

By Jonathan Kearney
23 March 2020
Quello che i Viaggiatori Devono Sapere Sul Coronavirus alle Maldive

Il governo delle Maldive sta adottando una serie di misure per assicurare che sia i locali che i turisti siano al sicuro durante la crisi da coronavirus.


Ci sono stati meno casi confermati di coronavirus (COVID-19) alle Maldive, ed è stata attuata un'azione d'emergenza per aiutare a fermare la diffusione del virus.


Al momento non ci sono casi confermati di contagi da coronavirus riguardanti cittadini maldiviani. Tuttavia, 13 cittadini stranieri sono risultati positivi al coronavirus alle Maldive e 5 persone sono già guarite dal virus e fino a oggi, 23 marzo 2020, non ci sono state vittime.


Le misure disposte purtroppo causeranno disservizi all'industria del turismo alle Maldive, con severe limitazioni agli spostamenti in tutto il Paese, e i viaggiatori che sono preoccupati per le proprie vacanze sono pregati di contattare le loro agenzie di prenotazione al più presto.


I funzionari delle Maldive hanno annunciato il divieto d'ingresso per tutti coloro i quali, negli ultimi 14 giorni, abbiano visitato o transitato da Regno Unito, Cina continentale, Iran, Corea del Sud, Italia, Bangladesh, Spagna, Germania, Francia, Malesia e Sri Lanka.


È stata dichiarata un'Emergenza Sanitaria Pubblica, che resterà in vigore fino al 10 aprile. Sono state prese svariate misure, tra cui l'impiego di forti restrizioni sugli spostamenti tra le isole.


I viaggi da e verso i resort sono sospesi da tutte le isole abitate per 14 giorni, a partire dal 14 marzo. Le escursioni per i residenti verso le isole sono state limitate, e gli spazi pubblici sono temporaneamente chiusi.


A partire dal 17 marzo, le pensioni e gli hotel di città non potranno accettare nessuna nuova prenotazione per 14 giorni, ma questo non riguarda gli ospiti che si sono già registrati.


Inoltre, l'ingresso e l'attracco alle Maldive sono vietati a tutte le navi da crociera. L'ingresso alle Maldive è vietato a tutte le barche per i safari, gli yacht e altre navi passeggeri dal 20 marzo fino a data da destinarsi.


I passeggeri e gli equipaggi delle compagnie aeree devono compilare un Modulo di Dichiarazione di Salute e un Modulo di Arrivo Immigrazione prima di arrivare alle Maldive e sottoporsi a una procedura di controllo.


I passeggeri in arrivo per via aerea da Paesi fortemente colpiti dal coronavirus potrebbero anche avere la necessità di sottoporsi a un controllo sanitario aggiuntivo e alla quarantena nel caso in cui mostrino dei sintomi.


Il governo delle Maldive ha trasformato i seguenti resort e hotel con una capacità di 2.288 letti in strutture adibite alla quarantena per coloro i quali si sospetta abbiano contratto il COVID-19. Tutti i passeggeri in arrivo alle Maldive, eccetto i turisti (ai turisti viene solo richiesto se si sospetta che abbiano contratto il coronavirus) devono osservare un periodo di quarantena di 14 giorni in una qualsiasi delle seguenti strutture.


1. Villivaru Island nell'Atollo di Male' Sud

2. Hulhule Island Hotel su Airport Island

3. Malahini Kudabandos nell'Atollo di Male' Nord

4. Fun Island Resort nell'Atollo di Male' Sud

5. Holiday Island Resort nell'Atollo di Ari Sud

6. Embudu Village nell'Atollo di Male' Sud

7. Varu by Atmosphere nell'Atollo di Male' Nord

8. Velidhoo Island Resort nell'Atollo di Ari Nord

9. Dhiggiri Tourist Resort nell'Atollo di Vaavu

10. Royal Island Restort nell'Atollo di Baa


Queste misure sono necessarie per proteggere la salute e la sicurezza di tutti i turisti e i residenti, ma ci saranno degli inevitabili disservizi per i viaggiatori che si trovano già alle Maldive o che hanno delle vacanze future già prenotate. I viaggiatori che volessero cancellare o posticipare le loro prenotazioni sono pregati di contattare i loro tour operator o isole resort al più presto. Si pensa che anche i voli commerciali subiranno un forte impatto, quindi controllate anche con la vostra compagnia aerea.


Il devastante virus COVID-19 si è diffuso in tutto il mondo negli ultimi mesi, con molti Paesi che stanno attuando un'ampia gamma di restrizioni e condizioni di blocco per quarantena per arginarne la diffusione. Consigliamo a tutte le persone di lavarsi frequentemente le mani, di osservare le regole di distanziamento sociale e di auto-isolamento se dovessero apparire i sintomi del virus. Vi preghiamo di controllare le linee guida sanitarie locali ufficiali dell'Italia o dell'OMS per ulteriori informazioni.

Potrebbero interessarti anche
OPPURE

Creando un account, accetti le Condizioni d'uso e le Norme sulla protezione dei dati personali di Maldives Traveller. Normativa sulla privacy e Condizioni d'uso

Bentornato. Accedi!

Do not have an account?Registrati

(Consigliato)

Creando un account, accetti le Condizioni d'uso e le Norme sulla protezione dei dati personali di Maldives Traveller. Normativa sulla privacy e Condizioni d'uso

Registrati ora. È gratis!

Hai già un account? Accedi

(Consigliato)

Creando un account, accetti le Condizioni d'uso e le Norme sulla protezione dei dati personali di Maldives Traveller. Normativa sulla privacy e Condizioni d'uso