Notizie sul turismo e gli affari

Le Maldive continuano ad allentare le restrizioni Covid

By Jonathan Kearney
16 marzo 2022
Le Maldive continuano ad allentare le restrizioni Covid

I visitatori in partenza per le Maldive completamente vaccinati non hanno piú bisogno di effettuare il test PCR prima dell'ingresso nel paese.

Ora, ai visitatori in ingresso alle Maldive, viene richiesto semplicemente di avere effettuato due dosi di uno dei vaccini approvati dall'Organizzazione Mondiale della Sanitá WHO per il coronavirus, a patto che la seconda dose sia stata fatta piú di due settimane prima dell'arrivo.

Non é richiesto un richiamo aggiuntivo per entrare nel paese.

I cambiamenti saranno effettivi da Sabato 5 Marzo.

I test PCR non sono piú richiesti neanche per coloro che sono in partenza dalle Maldive, compreso per le persone ospiti di alberghi. Alcune destinazioni finali, tuttavia, ancora richiedono un test all'arrivo.

Le maschere facciali non sono più obbligatorie alle Maldive dal 14 marzo.

Coloro che posseggono un permesso di lavoro e i residenti delle Maldive dovranno effettuare un test Covid PCR tra 3 e 5 giorni prima dell'arrivo nel paese.

Ai visitatori non vaccinati e ai bambini che hanno piú di un anno che non possono essere vaccinati, verrá richiesto un test PCR negativo all'arrivo. Il test deve essere effettuato nelle 96 ore precedenti alla partenza del viaggio per le Maldive.

A tutti coloro che viaggiano per le Maldive viene ancora richiesto di compilare la Dichiarazione di Salute del Viaggiatore (Traveller Health Declaration) nelle 48 ore precedenti alla partenza e al ritorno dalle Maldive.

In seguito ad un picco di casi in Gennaio 2022, i casi di coronavirus sono significamente diminuiti nelle ultime settimane, alle Maldive, e continuano a diminuire.

Si pensa che circa il 70% dei residenti delle Maldive abbia ricevuto due dosi di vaccino per coronavirus. Nel momento in cui questo articolo é stato scritto circa 140,000 residenti delle Maldive hanno ricevuto anche il richiamo, in accordo con l'Agenzia di Protezione della Salute nazionale.

Mentre per i lavoratori del settore del turismo, circa il 100% ha ricevuto le due dosi.

Il paese quest'anno festeggia i suoi 50 anni di turismo internazionale.

Dall'apertura del primo resort delle Maldive nel 1972 il turismo ha fatto fiorire questa nazione paradisiaca.

Ci si aspetta un numero di visitatori maggiore in arrivo nel paese dal momento che le regole dei viaggi internazionali sono sempre meno restrittive.

Ci si aspetta che nel 2023 il numero di visitatori torni ai livelli pre-pandemia e che continuerá a crescere negli anni a venire.

Il completamento dell'espansione dell'aeroporto principale delle Maldive, Velena International, é previsto per quest'anno, e sará pronto ad ospitare fino a 7.5 milioni di passeggeri all'anno.

Le Maldive Ritirano le Restrizioni di Viaggio causa Omicron per i Turisti Africani

11 gennaio 2022
Le Maldive Ritirano le Restrizioni di Viaggio causa Omicron per i Turisti Africani

Il Maggiore Aeroporto delle Maldive Apre un Nuovo Complesso di Servizi per Viaggiatori di Lusso

8 gennaio 2022
Il Maggiore Aeroporto delle Maldive Apre un Nuovo Complesso di Servizi per Viaggiatori di Lusso

La Ripresa del Turismo Delle Maldive Si Rafforza Tra Le Incertezze

21 dicembre 2021
La Ripresa del Turismo Delle Maldive Si Rafforza Tra Le Incertezze

Le Maldive Rispondono alla Nuova Variante COVID con le Restrizioni di Viaggio

29 novembre 2021
Le Maldive Rispondono alla Nuova Variante COVID con le Restrizioni di Viaggio